alluce valgo chirurgo ortopedico roma andrea scala

Nicoletta N.

Avevo due piedi deformi. Purtroppo questo tipo di problema è comune a tutte le donne della mia famiglia (mia madre, mia sorella, mia zia, mia cugina e prima ancora mia nonna).
Sapevo perfettamente quindi che l’alluce valgo è una patologia che peggiora con il passare del tempo.

Non si tratta solo dell’aspetto estetico, ma soprattutto della qualità della vita: l’alluce valgo provoca dolori lancinanti ed impedisce la deambulazione, con qualsiasi scarpa. A me i piedi facevano male anche a letto, se vi poggiavano sopra lenzuola e coperte.

Così, su consiglio di un amico, mi sono rivolta al Dr. Andrea Scala, che mi ha spiegato, con competenza e semplicità al tempo stesso, il tipo di intervento al quale potevo sottopormi e il decorso post operatorio.
Ho operato un piede l’anno scorso e sei mesi dopo l’altro e quindi posso testimoniare che tutte le “leggende” che circolano su questo intervento sono da sfatare: nessun dolore, nè durante nè dopo.
Avevo per precauzione acquistato degli antidolorifici ma non  ho mai avuto bisogno di prenderne alcuno. In entrambi i casi, sono tornata al lavoro un mese dopo l’intervento, guidando la mia auto.

Seguendo alla lettera il protocollo del Dr. Scala non ho avuto alcun problema, i piedi adesso sono perfetti, non mi fanno più male e sto finalmente iniziando a calzare le scarpe che prima invidiavo tanto alle mie amiche!

E’ davvero un’altra vita, a fronte di un breve periodo di convalescenza e un pò di pazienza.
Grazie di cuore, Dr. Andrea Scala!