Alluce Valgo? Metatarsalgia? Non conta solo la tecnica chirurgica.

Tecnica chirurgica per Alluce Valgo e Metatarsalgia. Ogni trattamento deve essere personalizzato.

Alcuni pazienti, operati in altra sede, vengono a trovarmi con qualche problema dopo l’intervento. Alcuni casi comportano problematiche cliniche molto gravi. La soluzione è difficile. Non esiste una sola tecnica buona per tutti.


Questa paziente è stata operata.
Si nota l’andamento caotico delle dita del piede.
Si vedono alcune viti metalliche, ma non si può comprendere la tecnica usata.

 

Alluce Valgo: tecnica chirurgica sbagliata


Questa signora ancora giovane soffriva per Alluce Valgo.


La radiografia prima dell’intervento mostra la divaricazione tra il primo e il secondo metatarso.
Risulta evidente anche la deviazione laterale dell’Alluce e la lussazione dei sesamoidi.


La radiografia dopo l’intervento mostra che il primo metatarso è stato tagliato.
Anche l’Alluce è stato tagliato ma non è stata curata la vera deformità dell’Alluce Valgo.
La divaricazione tra il primo e il secondo metatarso e la lussazione dei sesamoidi è rimasta.
Le dita vanno ognuna per contro proprio.


Dopo l’intervento il piede di questa paziente risulta devastato.
Le dita del piede si sono deformate a seguito della retrazione tendinea causata dall’intervento.
La situazione clinica è molto problematica.
Cercheremo di trovare la soluzione.

 

Le foto e le radiografie dimostrano che non è la singola tecnica chirurgica che guarisce le patologie. Solo la manualità, la pratica e l’esperienza risolvono i casi clinici.

 

Metatarsalgia: tecnica chirurgica sbagliata


Questo signore soffriva per la metatarsalgia sotto la pianta del piede e per le callosità delle dita a martello sul dorso delle dita.


La visione anteriore della radiografia fa vedere che le teste dei metatarsali sono state tagliate e si sono spostate.


La visione laterale della radiografia fa vedere che le ossa dei metatarsali tagliate si sono spostate verso l’alto e non appoggiano più al suolo.


La visione anteriore della radiografia dopo qualche mese fa vedere che le ossa dei metatarsali sono ora incollate con un enorme callo osseo che si trova sotto la pianta del piede.
I metatarsali centrali tagliati sono accorciati, sono sollevati e non appoggiano al suolo.


La foto dopo l’intervento mostra una situazione drammatica.
L’Alluce è sollevato, il quarto dito non è stato corretto e presenta una callosità dolorosa.


La parte superiore dell’Alluce urta contro la scarpa e fa molto male.


Il primo metatarso sporge troppo sotto la pianta del piede perché i metatarsi centrali sono stati sollevati e non appoggiano al suolo.


L’Alluce risulta deformato ad artiglio. È flesso e sollevato.
Il primo metatarso sporge sotto la pianta del piede.

 

In queste condizioni il paziente non può più camminare e non può indossare le scarpe. Non può recarsi sul lavoro ed è molto infelice. Cercheremo di trovare la soluzione.

 

La nostra tecnica chirurgica per Alluce Valgo e Metatarsalgia


Desideriamo offrire sempre questo risultato ai nostri pazienti.
Queste foto e queste radiografie dimostrano che non è una singola, particolare tecnica chirurgica che guarisce le patologie.
Solo l’esperienza, la pratica chirurgica e la manualità risolvono i casi clinici.

 

Contatta il Dottore dell’Alluce Valgo